Mi serve un sito web. A chi mi rivolgo?

Ad inizio secolo la costruzione di siti web era ad appannaggio di tecnici informatici e programmatori.

Oggi sai quante persone lavorano dietro alla realizzazione di un sito internet?

Siano essi progetti complessi o siti con poche pagine, richiedono un lavoro di una squadra affinchè il risultato sia funzionale e il sito sia funzionante.

Ho parlato di progetti non a caso.

Ogni sito web è un vero e proprio progetto, piccolo o grande che sia.

Rimanda ad un obiettivo che può essere: visibilità, presenza, lead generation, vendita

Non ci sono siti web belli o siti web brutti ma siti che funzionano e siti che non funzionano.

Non mettere in campo la tua soggettività, pertanto parziale e da non addetto/a ai lavori nel giudicare un sito quando lo vedi.

A me piace così, io lo vorrei cosà” non sono elementi strategici da cui si può partire con il realizzare il progetto.

Per valutare l’efficacia e il rendimento di un sito web bisogna andare oltre l’estetica e valutare diversi parametri.

Gli step per realizzare un sito e le figure di riferimento

Innanzitutto si parte dal coinvolgere

👉🏻 un/una project manager

con cui analizzare le esigenze, i desiderata, il posizionamento del cliente richiedente e concordare le soluzioni più idonee andando a stilare un progetto che veda un riferimento esplicito agli obiettivi da raggiungere e la traduzione operativa delle strade per puntare ad essi.

In questa fase verrà definita anche la struttura a seguito di analisi lato SEO rispetto alla concorrenza, alle specificità del cliente e del suo core business.

Poi la palla passa al/alla

👉🏻 SEO copywriter

Che sulla base degli input del cliente (brief, interviste) inizierà a tradurre testualmente il racconto dell’azienda/società/gruppo/associazione/negozio, anteponendo a ciò una specifica analisi SEO sulla base progettuale definita nella fase precedente, individuando intenti di ricerca, parole chiave e criteri per indicizzare i contenuti.

Chiusa la fase di realizzazione dei contenuti testuali (in collaborazione stretta col cliente, che detiene il sapere tecnico della sua materia) o nel frattempo di preparano anche eventuali contenuti fotografici e/o video grazie alla collaborazione di

👉🏻 fotografo/a e videomaker

Che andranno a “raccontare” visivamente prodotti e servizi oltre che umanizzare l’azienda, il brand, l’associazione, il/la professionista…

La palla poi passa al/ai

👉🏻 web designer

Che avrà il compito di avere studiato il progetto e di tradurlo in una gabbia grafica e strutturale coerente andando ad incastonare i contenuti e scegliendo i “fogli di stile” e template più adatti al cliente ed alle sue esigenze grafiche.

Un utile passaggio prima della pubblicazione del sito (oltre che tutti i controlli di qualità/esperienza utente/correttezza e coerenza delle informazioni), se previsto da contratto, è anche un’ottimizzazione degli elementi che possono contribuire ad una maggiore indicizzazione sui motori di ricerca grazie all’intervento del/degli

👉🏻 specialista/i SEO

Quando vuoi costruire un sito, pensa come se dovessi far costruire una casa e parti dalle fondamenta, affidandoti ad un team che ti possa garantire il raggiungimento degli obiettivi che ti sei dato.

Chiedi dei preventivi e tieni conto di questi elementi prima di firmare un contratto.