buzzoole code

Prima di partire per un viaggio è necessario organizzarlo e almeno preparare le valigie, l’itinerario, le destinazioni.

Quando si decide di voler iniziare a comunicare, invece, si pensa di poter saltare immediatamente al dunque.

La fase di analisi e costruzione della strategia vengono bypassate.

Così si inizia a metter in fila alcune azioni che non portano ad alcun risultato.

Ti vorrei aiutare e quindi ti suggerisco alcune domande che dovresti farti nella fase preliminare.

Hai un’azienda, un’attività commerciale? Sei un professionista? Gestisci un ente del Terzo Settore?

Le regole valgono per tutti.

 

Raduna il tuo gruppo di lavoro e rispondete a queste domane nel modo più sincero e completo possibile.

– Chi sono i tuoi clienti?

– In che zona geografica operi?

– A quale mercato ti riferisci?

– Chi sono i tuoi competitor?

– Cosa ti differenzia dai competitor? Quali sono le tue unicità? Quali i tuoi valori, i tuoi perchè?

– Quali sono le parole chiave del settore in cui operi? (Cosa cercano le persone su Google in merito a ciò che vorresti promuovere?)

– Quali sono le domande ricorrenti che i potenziali clienti ti fanno più spesso?

– Quali sono i problemi, i bisogni, le esigenze dei tuoi clienti?

 

A questo punto metti tutto insieme e da questa analisi potrai capire:

– come rivolgerti ai tuoi potenziali clienti

– come catturare la loro attenzione e come coinvolgerli

– quali argomenti usare

 

Sulla base di questo lavoro (fondamentale) potrai colmare le lacune intervistando i tuoi clienti attuali o passati, ad esempio, e cercare di capire cosa li accomuna e quale è stato il loro percorso di avvicinamento a te e alla scelta di acquisto.

 

In questo modo, potrai capire che strumenti e che strategia utilizzare:

– con che mezzo intercetto la domanda del mercato?

– quale social frequentano i miei potenziali clienti?

 

Poi potrai mettere in fila una sequenza di azioni, sempre pensando alle fasi di coinvolgimento delle persone, che da contatti freddi diventeranno più caldi.

Intanto, però fai una cosa alla volta.

Se vuoi iniziare a comunicare…parti dalle fondamenta come se dovessi costruire una casa.

 

Buon lavoro!

 

Se vuoi approfondire tutti questi aspetti, ascolta il mio podcast: ogni settimana parlo di un tema relativo al mondo della comunicazione digitale!

Puoi anche approfittare del mio video corso gratuito: ti racconto il metodo per comunicare con efficacia che si basa sulla tua reputazione digitale

Francesco Costanzini

Mi chiamo Francesco, classe 1978, papà di 3 bambini. Scrivere è un'esigenza. Una passione ed oggi una professione. Amo la mia famiglia, il digitale, il calcio, il nuoto e la buona tavola. Aiuto Terzo Settore, imprese e professionisti a comunicare grazie ad un metodo che si basa sulla "reputazione digitale"

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInYouTube