buzzoole code

Hai bisogno di lavorare da casa ma sei in difficoltà?

Non hai ancora trovato la soluzione giusta?

Vorresti organizzare una riunione, un corso online ma non l’hai mai fatto?

Ti fornisco una lista di strumenti che ti possono essere utili per lavorare, collaborare a distanza, sfruttando le opportunità che ci vengono fornite dal mondo digitale.

Pre-requisiti

Tieni conto, però, che hai bisogno di un’organizzazione in primis mentale per poter lavorare con efficienza.

Non basarti solamente sulla notorietà dei prodotti, valuta le tue esigenze, le tue attitudini e ciò che si adatta meglio alle tue routine.

Fare riunioni online/video conferenze/lezioni/consulenza

Skype

Il più classico degli strumenti, nato un bel po’ di anni fa.

Semplice da utilizzare e gratuito.

Chiamate audio via web, video conferenze, chat … basta registrarsi, trovarsi e con un click si fa tutto.

Google Hangouts

Soluzione comoda, gratuita, non troppo flessibile (non vi sono funzioni troppo avanzate) ma utilizzabile da subito senza complicazioni. La funzione sarà integrata entro l’estate in Google Meet per GSuite.

Teams

Prodotto Microsoft che oggi offre opportunità anche a chi non è cliente.

Google Classroom

Strumento ottimizzato ed ottimale per gestire classi scolastiche o aule se fai il formatore.

Adobe Connect

Strumento a pagamento, abbastanza complesso e molto professionale. Esiste una prova di 90 giorni.

Jitsi

Piattaforma free, immediata, con qualche limite probabilmente, ma puoi testarla con grande facilità.

Whereby

Facile, piani accessibili e gratuita (per riunioni con una persona), potresti provarla in questa modalità intanto.

Zoom

Solo in inglese, ma ottimo strumento, con profilo free assolutamente performante e costi accessibili in caso di ulteriori esigenze. Ne avrai sentito parlare per alcuni problemi di sicurezza (o meglio condivisione di dati con Facebook) nella scorse settimane? Pare siano stati risolti.

GoToMeeting

Piattaforma italiana, di facile utilizzo, freeware per 14 giorni.

OpenMeetings

Tool più “nerd” rispetto agli altri. È gratuito, aperto a moltissime soluzioni. Se hai confidenza con gli aspetti tecnici ed informatici non avrai problemi altrimenti meglio affidarti ad un altro fornitore.

 Live streaming sui social o nei gruppi social

Puoi organizzare in modo semplice dirette sui tuoi canali Youtube, Facebook (pensa soprattutto ai gruppi), LinkedIn … coinvolgendo i tuoi followers o le persone a cui segnalerai l’evento.

Puoi agire direttamente in molti casi, o affidarti a tool di terze parti che ti possono garantire opzioni diverse ed una sorta di “regia”. Un esempio? Streamyard

Messaggistica

Puoi anche utilizzare Telegram e Whatsapp utilizzando le loro funzioni specifiche (e diverse) ad esempio per:

·     Chat segreta (criptata) su Telegram

·     Videochiamata di gruppo (se usi Whatsapp su un dispositivo Android 4.1 e versioni successive)

 

Organizzare e gestire webinar

GoToWebinar

Sempre dell’azienda Go To Meeting, ottima piattaforma (a pagamento).

Webinar Pro

La società di Luca Vanin offre formazione permanente gratuita di alta qualità ed assistenza/consulenza per assisterti nelle tue esigenze rispetto ai webinar.

WebinarJam

Piattaforma free per gestire webinar.

Zoom Webinar

Zoom ha anche piani a pagamento per la gestione dei webinar

 

Organizzare il lavoro

Ecco alcune piattaforme che possono esserti d’aiuto.

  • Asana
  • Slack
  • Trello (io lo uso da qualche settimana e mi sta aiutando moltissimo)
  • Todoist
  • Evernote (lo utilizzo da tempo, sincronizzato ovunque, mi è davvero utile)

 

Piattaforme di archiviazione e collaborazione

Sono gratuite (con funzioni PRO ad abbonamento) e sono indispensabili per lavorare a distanza.

Tengono in archivio i nostri documenti e ci permettono di collaborare attivamente su testi, tabelle, presentazioni…

Il suggerimento è quello di utilizzare Drive per implementare le versioni della documentazione e poi tenerla su Dropbox una volta definitiva.

Attenzione però: il tutto funziona molto bene se vi è un ordine mentale, una preparazione specifica dell’ambiente di lavoro e regole di ingaggio/collaborazione.

Inoltre, si deve lavorare rispettando il tema privacy in merito agli accessi ed alla sicurezza dei dati.

 

Aiuto Digitale

aiuto digitale

Non ti prometto mari e monti.

Tuttavia vorrei dare un contributo in questo momento così difficile per imprese e professionisti.

Quindi sono pronto ad ascoltarti.

Ti offro una consulenza, regalandoti mezz’ora del mio tempo per ascoltarti e fornirti spunti su come migliorare i tuoi canali di comunicazione, su come creare contenuti efficaci o su come riuscire ad incrementare la visibilità della tua attività tramite il digitale.

Prenota una videochiamata con me cliccando qui

ForseTi fornirò solo qualche indicazione di massima, non posso dirti con certezza se soddisferò le tu esigenze .. ma con la massima onestà e trasparenza valuteremo a seconda dei casi cosa sarà possibile mettere in gioco e cosa no.

Francesco Costanzini

Mi chiamo Francesco, classe 1978, papà di 3 bambini. Scrivere è un'esigenza. Una passione ed oggi una professione. Amo la mia famiglia, il digitale, il calcio, il nuoto e la buona tavola. Aiuto Terzo Settore, imprese e professionisti a comunicare grazie ad un metodo che si basa sulla "reputazione digitale"

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInYouTube