buzzoole code

Come promuovere un evento?

Organizzare un evento è spesso assumersi un rischio d’impresa.

Non è mai facile far partecipare le persone e sforzarsi di non fare brutta figura.

Non so se lo sapete ma Facebook è un ottimo strumento di promozione per gli eventi, a maggior ragione da quando l’algoritmo in qualche modo privilegia questo tipo di attività rispetto ad altre.

Vediamo in alcuni semplici passaggi come promuovere un evento su Facebook.

1) Crea un evento dalla tua fanpage

È molto semplice.

Potrai anche scegliere se creare un evento pubblico (visibile a chiunque) o privato (visibile solo agli invitati).

2) Ottimizza l’evento completando tutti i campi

Anche questa operazione è semplice, ma bisogna cercare di completare al meglio i dettagli in modo da chiarire ai destinatari il come, il quando e il perchè dell’evento da promuovere, magari scegliendo un’immagine accatticante (non l’immagine del flyer promozionale, ti prego).

3) Indica come acquistare i biglietti/pass

Se il tuo evento è a pagamento o ha posti limitati indica il link alla pagina di acquisto oppure al form di prenotazione.

4) Crea co-organizzatori che possano gestire l’evento insieme a te

Se attorno all’evento non stai lavorando da solo/a, nomina ciascuno amministratore della pagina. In questo modo potranno invitare i loro amici all’evento e l’effetto virale sarà moltiplicato.

5) Promuovi l’evento

Azione da fare una volta completata la fase di preparazione ed ottimizzazione, l’evento comparirà nella timeline della pagina e tra gli eventi organizzati dalla pagina.

Invita SOLO le persone in target tra i tuoi contatti, mi raccomando. Spammare a chiunque è solo controproducente e si ottiene un effetto boomerang indesiderato.

6) Sponsorizza l’evento

Crea una campagna di Facebook advertising promuovendo l’evento facilitando le interazioni su di esso sul tuo target. Fallo da “Gestione Inserzioni”, mi raccomando!

In questo modo avrai un CTR (rapporto visualizzazioni-click) alto e il tuo target avrà la possibilità di invitare i loro amici all’evento direttamente, anche dall’annuncio.

7) Fai vivere l’evento e aguzza l’ingegno

Dare qualcosa in cambio ai tuoi utenti è un modo semplice ma efficace, per generare il passaparola spontaneo.

Posta dettagli, link, immagini, video per creare attesa, svelare particolari…

Usa il qr-code dell’evento (che Facebook ti genera se vuoi) per stamparlo su locandine, flyer e pubblicità off-line.

Infine Facebook misurerà le interazioni avute sul tuo evento e potrete poi generare pubblici personalizzati per successivi eventi ad esempio….

E’ chiaro che non vi dovrete basare sui “parteciperò” per conteggiare i partecipanti al vostro evento, ma avrete dati interessanti da analizzare grazie agli “insights”

Non dimenticarti di postare qualcosa magari durante (una diretta? una foto) e dopo l’evento (un video una foto, un grazie, un contenuto).

Post liberamente ispirato da https://www.techwyse.com/blog/social-media-marketing/how-to-use-facebook-for-event-marketing/

Francesco Costanzini

Mi chiamo Francesco, classe 1978, papà di 3 bambini. Scrivere è un'esigenza. Una passione ed oggi una professione. Amo la mia famiglia, il digitale, il calcio, il nuoto e la buona tavola. Offro le mie competenze digitali ad aziende, liberi professionisti, associazioni, enti per la propria comunicazione.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle Plus